Chi ama il mare ha la possibilità di effettuare un escursione in barca circumnavigando  l’ affascinante Isola Dino con le sue meravigliose  grotte (Grotta del Leone, la Grotta Azzurra, la Grotta delle Sarde, Grotta del Monaco, Grotta delle Cascate, Grotta del Frontone.)
Il nome Dino le fu attribuito perché anticamente vi sorgeva un piccolo tempio (aedina) consacrato probabilmente a Venere dea dell’amore, o forse a Leucotea, dea protettrice dei naviganti dalle insidie del mare, o ancora a Castore e Polluce, i due Dioscuri tanto venerati dai naviganti della Magna Grecia; invece c’è chi sostiene che il nome Dino deriverebbe dalla parola greco – dorica “dina” che significa vortice, bufera.

 

Praia PiazzaItaila mini

it

Loading...